venerdì 26 e sabato 27 marzo, ore 21.00 - Domenica 28 marzo 2021 ore 16.00

Non è vero ma ci credo

Produzione: Sicilia Teatro

NON È VERO MA CI CREDO
di Peppino De Filippo

Regia: Leo Muscato
con Enzo Decaro

Ereditando la direzione artistica della compagnia di Luigi De Filippo, Leo Muscato inaugura un nuovo corso partendo proprio dal primo spettacolo che ha fatto con lui (Non è vero ma ci credo), rispettando i canoni della tradizione del teatro napoletano ma rivisitandola in chiave più contemporanea. Il protagonista ricorda tanto alcuni personaggi di Molier̀e che De Filippo amava molto. L’avaro imprenditore Gervasio Savastano vive nel perenne incubo di essere vittima della iettatura. La sua vita è diventata un vero e proprio inferno perché vede segni funesti ovunque. A un certo punto le sue ossessioni vanno oltre la soglia del ridicolo con il licenziamento del dipendente Malvurio perché, a suo dire, portatore di sfortuna. L’uomo minaccia di portarlo in tribunale e intentare una causa per calunnia. Sembra il preambolo di una tragedia, ma quella che va in scena è una commedia che fa morir dal ridere.


BIGLIETTERIA